FANDOM


Citazione1 Unisciti alla lotta Citazione2
Slogan del gioco.
Sonic Forces
Sonic Forces box artwork-Cover
Sviluppatore: Sonic Team

Hardlight (PC)

Pubblicazione: SEGA
Motore di gioco: Hedgehog Engine 2
Console/Piattaforma:

PS4

Xbox One

Nintendo Switch

PC

Input: PS4: Dualshock 4

Xbox One: Controller Xbox One

Nintendo Switch: Joycons

PC: Tastiera, Controller per PC

Genere: Platform, Azione
Modalità: 1 Giocatore
Data di Pubblicazione:
Jap 9 Novembre 2017
Eur 7 Novembre 2017
NA 7 Novembre 2017
Classificazione:

Icona - PEGI 7 - PEGI
Icona - ESRB E10 - ESRB
Icona - USK 6 - USK
Icona - ACB G - ACB

Predecessore: Sonic Mania
Successore: Sonic Mania Plus

Sonic Forces (in giapponese ソニックフォース Sonikku Fōsu) è un gioco della serie principale uscito per Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC. È stato sviluppato da Sonic Team e portato su PC da Hardlight, i quali hanno precedentemente sviluppato Sonic Forces: Speed Battle per Android e iOS. Il gioco vede Sonic the Hedgehog e i suoi compagni della Resistenza in una lotta per riprendere il controllo del pianeta, dopo che il malvagio Dr. Eggman ha conquistato il 99% del mondo, grazie anche all'aiuto del misterioso Infinite e di nemici dal passato di Sonic.

Sonic torna a fare coppia con Classic Sonic e l' "Avatar", un personaggio interamente personalizzabile dal giocatore. Insieme a Sonic Mania questo gioco rappresenta la continuazione della celebrazione del 25° Anniversario di Sonic.

TramaModifica

Metal Sonic Sprite1 - Sonic CD Attenzione!
Questa sezione contiene informazioni sulla trama!
Il Dr. Eggman si trova nel suo laboratorio e, mentre contempla le sue numerose sconfitte contro Sonic, organizza il suo prossimo attacco per espandere il suo impero, grazie all'aiuto della sua nuova arma di distruzione, mentre Orbot e Cubot pensano a quanto il capo sia serio questa volta. L'attenzione si sposta su Sonic che si sta dirigendo verso il centro della città per via di una chiamata di Miles "Tails" Prower, il quale lo informa che Dr. Eggman la sta attaccando con i suoi Egg Pawn e le sentinelle Death Egg Robot. Mentre passa per Lost Valley non riesce a non notare il mare che si è trasformato in un cumulo di sabbia. Raggiunta la sua destinazione, Sonic si sbarazza dei robot e si prepara ad attaccare Eggman, il quale però nasconde un asso nella manica. Davanti ai suoi occhi appare un misterioso individuo che blocca il suo attacco, e al suo seguito si trovano Shadow, Metal Sonic, Chaos e Zavok. La creatura nominata Infinite e i quattro nemici riescono velocemente ad avere la meglio su Sonic, anche grazie ai misteriosi poteri di Infinite, mentre Tails osserva inerme come Sonic viene sconfitto e catturato dai suoi avversari.

Sei mesi sono passati, e Sonic viene dato per morto. In questo lasso di tempo, Eggman ed Infinite riescono a prendere il controllo del 99% della terra, e poche sono le aree ancora libere dal dominio del malvagio dottore. Tra questi si trova un gruppo di amici di Sonic, chiamato la Resistenza, che ha intenzione di liberare il pianeta, capitanato da Knuckles the Echidna. Tra i vari membri ci sono Amy Rose, Silver the Hedgehog, Rouge the Bat, E-123 Omega e il Team Chaotix. Tails apparentemente non è più in se da quando Sonic è scomparso e non si è unito alla Resistenza, secondo Silver.

La Resistenza, per quanto piena di soldati, non riesce ad avere la meglio sul loro nemico e inizia a perdere ogni speranza di vittoria. In una delle tante battaglie contro Infinite, un giovane soldato riesce a sopravvivere e decide di farsi reclutare nella Resistenza. Knuckles lo accoglie a braccia aperte e gli viene dato il soprannome di Spina dal gruppo. Nel frattempo si viene a sapere da Rouge che Sonic è ancora vivo, rinchiuso in un nuovo e ricostruito Death Egg. Knuckles, dopo aver pianificato un piano, decide di mandare la Spina e un gruppo di soldati a Spaceport per salvarlo, rubando una navetta.