FANDOM


Ring Sinistra Questo articolo è un abbozzo. A breve saranno aggiunte maggiori informazioni. Ring Destra
Sonic the Hedgehog

Sonic the Hedgehog (16-bit) - Boxart EUR

Sonic the Hedgehog (16-bit) - Boxart JAP

Sonic the Hedgehog (16-bit) - Boxart USA

Sviluppatore: Sonic Team
Pubblicazione: Sega
Console/Piattaforma:
Genere: Piattaforme, Azione
Modalità: Giocatore Singolo
Data di Pubblicazione:
Jap 26 Luglio 1991
Eur 23 Giugno 1991
NA 23 Giugno 1991
Classificazione:

Icona - PEGI 3 - PEGI
Icona - ACB G - ACB

Icona - ESRB E - ESRB
Icona - ESRB E10 - ESRB (PlayStation Network dal 2013)

Successore: Sonic the Hedgehog 2 (1992)

Sonic the Hedgehog CD (cronologicamente)

Sonic the Hedgehog (in giappone ソニック・ザ・ヘッジホッグ Sonikku za hejjihoggu) per Sega Mega Drive è il primo gioco della serie di Sonic. L'iniziale programmatore del gioco è stato il vecchio capo di Sonic Team e creatore della serie Yuji Naka, e il progettista è stato Hirokazu Yasuhara. Il gameplay di questo gioco era più veloce di quelli di qualsiasi altro gioco uscito in precedenza, stupendo molte persone al momento del lancio. Ciò era dovuto al processore Motorola 68000 del Mega Drive, la cui base di velocità e la capacità di gestire i numeri a 16 bit diede alla console una velocità decisamente superiore rispetto al suo predecessore, il Master System. Tuttavia, una versione 8-bit di questo gioco, modificata per incentrarsi maggiormente sull'esplorazione rispetto alla velocità, è stata rilasciata per Master System e Game Gear.

StoriaModifica

Da qualche parte a South Island, gli amici animali di Sonic the Hedgehog stanno sparendo. Il porcospino scopre poi che a far sparire i suoi amici è stato il malvagio scienziato Ivo Robotnik, che li ha intrappolati all'interno dei suoi robot, utilizzandoli come fonte d'energia, e rendendoli così dei badnik. Lo scienziato ha inoltre in mente di utlizzare questo suo esercito di badnik per scoprire la locazione dei sei leggendari Chaos Emerald nascosti sull'isola. Sonic decide allora di porre fine ai piani malvagi dello scienziato e di liberare tutti i suoi amici imprigionati.

Sonic attraversa tutte le zone di South Island, raccogliendo i Chaos Emerald lungo il cammino, fino ad arrivare al laboratorio di Robotnik. Qui sconfigge definitivamente lo scienziato che fugge via dopo la lotta.

Se durante l'avventura Sonic non ha raccolto tutti i Chaos Emerald, dopo i riconoscimenti appare Eggman con gli smeraldi mancanti in mano e la scritta "Try Again" (Prova di nuovo). Se si ha raccolto tutti i Chaos Emerald nelle fasi speciali invece, dopo essere tornato a Green Hill, Sonic li utilizza per rendere il luogo ancora più rigoglioso ed Eggman sarà sconfitto definitivamente.

Curiosità Modifica

  • Una variante delle zone speciale e riapparso in Sonic the Hedgehog 4: Episode I.
  • Sonic fa la stessa posa in tutte le versioni della copertina.
  • Nel gioco originale c'erano solo 6 Chaos Emerald. Il settimo Emerald è dopo stato introdotto in Sonic the Hedgehog 2.
    • Nel uscita del 2013 è stato aggiunto il settimo dando a Sonic la possibilità di diventare Super Sonic.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale